Il valore dell’umido

July 13th, 2014 by Giancarlo Spadini Leave a reply »

umido_organicoIl ciclo dell’umido. Dopo la raccolta, l’umido arriva al centro di trattamento dove viene frantumato, innaffiato, mescolato e inserito a ciclo continuo in un enorme serbatoio (il digestore anaerobico), dove resta una trentina di giorni producendo biogas. Il residuo viene ulteriormente lavorato per diventare compost e fertilizzante.

Togliere l’umido dalla spazzatura indifferenziata significa recuperare valore, perché l’organico viene trasformato in compost, fertilizzante per l’agricoltura e biogas (miscela di metano e anidride carbonica) a sua volta usato per produrre elettricità o calore. Ma significa anche far funzionare meglio gli inceneritori perché non devono più bruciare rifiuti pieni di “acqua”.

Advertisement

Leave a Reply