Riciclare il Polipropilene (PP)

September 5th, 2010 by Giancarlo Spadini Leave a reply »


Cos’è il Polipropilene
PP è la sigla che indica il Polipropilene o Moplen, una plastica che fa parte della famiglia delle termoplastiche. Viene utilizzata per realizzare contenitori, oggetti di arredamento, flaconi per detersivi, giocattoli, ecc. Oltre che con la sigla PP, può essere indicato dal simbolo triangolare del riciclo delle materie plastiche con al centro il numero 5 che appunto indica il Polipropilene.

Dove lo gettiamo
E’ di norma possibile gettarlo nei contenitori dedicati alla plastica, normalmente cassonetti blu. Anche se in alcune differenziate della plastica si sceglie di raccogliere solo il PET, in questo caso il PP non è il caso di mischiarlo al PET.
Come al solito occorre aver cura di ridurre il più possibile il volume degli oggetti.
Per darvi un elemento di paragone, il PP dovrebbe seguire la stessa sorte dei biccheri di plastica.

Cosa otteniamo dal suo riciclo
Il materiale può essere rilavorato ed essere riciclato tre volte, senza che si abbia un significativo cambiamento, normalmente è utilizzato per:

  • Tappeti, corde e nastri
  • Film e fogli da termoformare per imballaggi
  • Cassette per bottiglie
  • Scocche di batterie
  • Tubi di drenaggio
  • Componenti per l’industria automobilistica

Come si ricila
Il materiale è facilmente riciclabile se non contaminato da altre tipologie di plastiche non compatibili. se in fase di recupero viene separato per colore, non presenterà particolari difetti estetici nel riutilizzo. L’elevata sensibilità del PP alla luce e al calore in presenza di ossigeno rende necessaria la sua stabilizzazione con agenti antiossidanti e fotostabilizzanti. Una volta stabilizzato, il materiale può essere rilavorato .
Per ogni Kg di PP vergine sostituito con PP riciclato o rigenerato, vengono risparmiati 4,78 kg di materie prime.

Advertisement

6 comments

  1. Alba says:

    A Palermo purtroppo non vi è smaltimento di Polipropilene.

  2. Stefano says:

    Ma se ad esempio è utilizzato come capsula contenete caffè, per poter esser riciclato deve esser separato dal contenuto? o è possibile gettare nel bidone della plastica la capsula così come sta (con il caffè al suo interno) ?

  3. Dario says:

    Stefano le cialde con all’interno il caffè nn possono essere riciclate, a meno che nn le apri, svuoti e lavi…la nespresso prevede lo smaltimento delle cialde riportandole in negozio, poi se la vedon loro visto che sprecano alluminio a valanga 😀

  4. frenk lupo says:

    I bicchieri di plastica trasparenti con la sigla PP e il simbolo del riciclo con il numero 5 all’interno che uso per bere l’acqua, posso reciclarli?
    E se si in che modo?
    E che benefici darebbero in termini ambientali il loro reciclo anziché gettarli nei contenitori comuni?

    Sono attento in quel che posso all’ambiente e mi piacerebbe sapere se reciclando questo prodotto aiuterei in qualche modo aiutarsi l’ambiente e l’inquinamento.

    Grazie

  5. Ciao Frenk, abbiamo un forum dove poter chiarire i dubbi insieme ad altri entusiasti del riciclo: http://www.differenziata.org/forum/

Leave a Reply